NASTRI A SPIRALE

A BORDI SALDATI

Nastri composti da spirali destre e sinistre unite tra loro tramite barrette ondulate o dritte, saldate ai bordi esterni

Il nastro puo’ essere reso piu’ fitto in funzione al tipo di montaggio, ovvero se le spirali vengono montate con uno o piu’ traversini ondulati o dritti.

Per maggior informazioni circa un settore specifico, consigliamo di visitare la pagina dedicata.

A BORDI SALDATI + CATENE

Nastri composti da spirali destre e sinistre unite tra loro tramite barrette ondulate o dritte, saldate ai bordi esterni. Sui lati del nastro vengono montate delle catene laterali utilizzando traversini di collegamento. Questi ultimi sono fissati alle estremità con ranelle o dadi.

Per ulteriori informazioni, consigliamo di contattare il nostro ufficio tecnico

CATENE + SPONDINE + TRASCINATORI

Nastri composti da spirali destre e sinistre unite tra loro tramite barrette ondulate o dritte, saldate ai bordi esterni oppure montate compresse.

Sui lati del nastro vengono montate delle catene laterali utilizzando traversini di collegamento. Questi ultimi sono fissati alle estremità con ranelle o dadi.

Questi nastri sono forniti di spondine laterali di contenimento e all’occorrenza con facchini di trasporto in lamiera bugnata o mandorlata per permettere il facile distacco del prodotto.

Possono essere prodotti con maglie a tripla spirale, quadrupla o quintupla e permettono il trasporto di prodotti anche di piccole dimensioni, ma sono in grado di sopportare anche la caduta di pezzi con pesi specifici piu’ importanti.

BORDI COMPRESSI + CATENE

Nastri composti da spirali destre e sinistre unite tra loro direttamente con il traversino passante nelle catene laterali.

Si differenziano dai nastri a bordi saldati con catene per l’assenza delle barrette ondulate o dritte montate tra le spirali e saldate all’estremità.

Le spirali vengono montate compresse, e non necessitano di saldature laterali.

L’estemità delle spirali viene ripiegata su se stessa, come bloccaggio.

Il nastro puo’ essere reso piu’ o meno fitto in funzione del passo spirale, del passo catena e dal diametro di traversini utilizzati.

Le caratteristiche piu’ importanti sono:

  • l’ottima planarità
  • resistenza all’allungamento.

Possono essere impiegati in vari settori.

Per maggior informazioni circa un settore specifico, consigliamo di visitare la pagina dedicata.

BORDI COMPRESSI + SPONDINE + TRASCINATORI

Nastri composti da spirali destre e sinistre unite tra loro direttamente con il traversino passante nelle catene laterali.

Le spirali vengono montate compresse, e non necessitano di saldature laterali.

L’estemità delle spirali viene ripiegata su se stessa, come bloccaggio.

Il nastro puo’ essere reso piu’ o meno fitto in funzione del passo spirale, del passo catena e dal diametro di traversini utilizzati.

Le caratteristiche piu’ importanti sono:

  • l’ottima planarità
  • resistenza all’allungamento.

Questi nastri possono essere provvisti di spondine laterali e facchini di trasporto.

Possono essere impiegati in vari settori.

Per maggior informazioni circa un settore specifico, consigliamo di visitare la pagina dedicata.

BORDI CONCATENATI

Nastri in rete a maglia sciolta, costituiti da spirali tutte dello stesso senso.

L’estremità è chiusa a gancio.

Questi nastri possono arrotolarsi, ma presentano anche una certa flessibilità nel senso dell’altezza.

Sono spesso impiegati nel settore dell’arredamento, come divisori o controsoffittature.

Il prodotto  viene  spesso utilizzato anche negli impianti di filtraggio.

Per ulteriori informazioni, consigliamo di contattare il nostro ufficio tecnico

BORDI CONCATENATI+CAT

Nastri in rete a maglia sciolta, costituiti da spirali tutte dello stesso senso

( orario o antiorario ) concatenate tra loro e chiuse a gancio e montati su catene laterali tramite traversini saldati alle estremità.

Questi nastri a maglia vengono impiegati principalmente nel settore alimentare e nel settore ortofrutticolo ( impianti di raccolta delle verdure in generale ).

BORDI AGGANCIATI

Nastri composti da spirali destre e sinistre unite tra loro tramite barrette dritte, bloccate lateralmente ripiegando l’estremità delle barrette dritte all’interno della spira.

Il nastro puo’ essere reso piu’ fitto in funzione al passo spirale, al passo delle barrette dritte e dai diametri di fili utilizzati.

La mancanza di saldature rende questo nastro idoneo a condizioni di temperature estreme ( molto caldo oppure molto freddo ) , ambienti in cui le saldature diventano un punto di fragilità.

Per ulteriori informazioni, consigliamo di contattare il nostro ufficio tecnico

BORDI A CATENELLA

Nastri composti da spirali destre e sinistre unite tra loro tramite barrette dritte, bloccate lateralmente con bordi a catenella ( concatenati tra loro ).

Il nastro puo’ essere reso piu’ fitto in funzione al passo spirale, al passo delle barrette dritte e dai diametri di fili utilizzati.

La mancanza di saldature rende questo nastro idoneo a condizioni di temperature estreme ( molto caldo oppure molto freddo ) , ambienti in cui le saldature diventano un punto di fragilità.

Per ulteriori informazioni, consigliamo di contattare il nostro ufficio tecnico

BORDI CON MAGLIE OMEGA

Nastri in rete costituiti da spirali destre e sinistre montate tramite traversini e bloccate lateralmente da maglie “omega “.

Il nastro puo’ essere reso piu’ fitto in funzione al tipo di montaggio, al passo delle spirali e ai diametri di fili utilizzati.

Possono essere applicati in vari settori, ma trovano il loro maggior utilizzo nel campo alimentare.

Hai esigenze particolari o vuoi maggiori informazioni? Scrivici!

3 + 1 = ?